7.3.16

Bando abilitazione accompagnatore turistico Taranto

Finalmente si muove qualcosa!!!
Ecco di seguito il testo tratto dal sito della provincia di Taranto:
Se vuoi leggere direttamente l'avviso sul sito, clicca qui.

Al via da oggi le iscrizioni on line agli esami per l'abilitazione all'esercizio delle professioni di "Guida turistica" e "Accompagnatore turistico".



Attraverso il banner presente nella colonna a destra di questo sito, è possibile accedere direttamente alle istruzioni e alla piattaforma digitale per la presentazione delle domande di ammissione alle selezioni.
Per ricevere assistenza tecnica basta inviare una mail a: professioni.turistiche@provincia.ta.it
Un iter rapido che prevede entro la fine del mese di marzo i termini di iscrizione e la pubblicazione delle banche dati contenenti i quesiti; il 5 ed il 7 aprile la pubblicazione del diario degli esami, che si svolgeranno entro la prima metà di maggio 2016.
Le domande per "guide turistiche" dovranno pervenire entro il 30 marzo.
Le domande per "accompagnatori turistici" dovranno pervenire entro il 28 marzo.

Ricordo a tutti che l'abilitazione è valida su tutto il territorio italiano.

11.2.16

Regione Umbria - come si fa a diventare accompagnatore turistico?

Come diventare accompagnatore turistico o guida turistica in Italia? La risposta non è semplice, 

sembra tutto fermo per il momento. Per esempio, in questo articolo puoi leggere quello che dice la 

regione Umbria a riguardo.

Ecco le informazioni che si leggono sul sito della regione Umbria:


Visita i sito cliccando qui.



L'esercizio della professione turistica è svolto, di norma, in forma autonoma ed è subordinato al 

conseguimento dell'abilitazione professionale. Il Testo unico in materia di Turismo (legge regionale 

n. 13/2013) raccoglie nel Titolo IV le disposizioni normative regionali relative alle professioni 

turistiche. Si segnala peraltro che la Corte Costituzionale, con sentenza n. 178/2014, ha abrogato 

alcune disposizioni normative regionali relative, in particolare, al Direttore tecnico di agenzia di 

viaggio e alla Guida turistica e pertanto il Testo Unico regionale è attualmente in corso di modifica. 

Con la stessa sentenza la Corte ha inoltre ribadito che le professioni, anche quelle legate al turismo, 

sono materia "concorrente" (rif. art. 117 cost.) e pertanto non è opportuno attivare sessioni di 

esame fino all'emanazione delle disposizioni nazionali in materia di Professioni turistiche


Tutto fermo quindi? Ma quando si decideranno a chiarire la materia questi bei signori? Si rendono 

conto delle difficoltà e dei dubbi che nascono dal loro disinteressamento? 

Emilia-Romagna abilitazione professioni turistiche

Le professioni turistiche di accompagnamento in Emilia-Romagna, informazioni copiate sul sito della regione. Puoi consultare direttamente il sito cliccando qui.

Cosa fa la Regione
La deliberazione di Giunta regionale 24 ottobre 2011, n. 1515 ha approvato le disposizioni attuative della L.R. 4/2000 e s.m. per l’esercizio delle attività di accompagnamento turistico: guida turistica, accompagnatore turistico e guida ambientale-escursionistica.

Per l'attività di guida turistica
La guida turistica accompagna persone o gruppi nelle visite a musei, gallerie e scavi archeologici e ai siti regionali di interesse turistico illustrandone gli aspetti culturali, paesaggistici, naturali e produttivi.

L'esercizio della professione di Guida Turistica, con l'entrata in vigore della Legge Comunitaria 97/2013, è esteso al territoriale nazionale.

La verifica delle conoscenze per accedere alla professione avviene tramite un colloquio orale con riferimento ai beni turistici dell'intero territorio regionale e alle competenze linguistiche (è richiesto il livello C2). Superata la prova, nel caso di possesso della laurea in lettere, archeologia o titolo equipollente, si può richiedete l'abilitazione alla professione e il rilascio del patentino. Nel caso non si sia in possesso di queste lauree è necessario frequentare un corso di 100 ore, a pagamento, alla fine del quale avverrà una verifica dell'apprendimento conseguito.

L'abilitazione vale per tutto il territorio regionale e, in ottemperanza alle norme europee, diventerà valida anche per il livello nazionale.

Per l'attività di accompagnatore turistico
L'accompagnatore turistico accompagna e assiste persone e gruppi in viaggi, sul territorio nazionale o all'estero; cura l'attuazione di programmi turistici e fornisce informazioni turistiche sulle zone visitate.

Per accedere a questo profilo la prova orale riguarda soltanto le competenze linguistiche. Le lauree che permettono di non frequentare il corso di formazione sono quelle turistiche; nel caso di possesso di altre lauree occorre frequentare un corso di 150 ore di formazione e superare la verifica di apprendimento finale.

Per leggere per intero le informazioni fornite dalla regione Emilia-Romagna pubblicate sul sito istituzionale, clicca qui.

Purtroppo, non tutte le regioni danno informazioni chiare come questa regione a proposito delle professioni turistiche. Se vieni a conoscenza di altri link utili per aiutare chi cerca di ottenere l'abilitazione alle professioni turistiche, in particolare a quella di accompagnatore turistico e di guida turistica, saresti simpatica/o di inviare tali informazioni a contact@franckgreco.com. Non mancherò di pubblicare nuovi post a riguardo, grazie.
Related Posts with Thumbnails

Copyright

Le informazioni, i testi e le immagini mostrate sul sito di Accompagnatore Turistico possono essere copiate, archiviate, e ridistribuite da terze parti dopo autorizzazione da parte del redattore Franck Greco franckstours@gmail.com.

Accompagnatore Turistico al meglio delle proprie conoscenze non è al corrente dell'esistenza di copyright da parte di terzi su testi e immagini mostrati nel proprio sito. Accompagnatore Turistico si impegna comunque a rimuovere immediatamente dal sito tali contenuti, successivamente alla notifica di un copyright esistente.